Recupera da dolore e stress con modalità esclusive e personalizzate.

Recupero dal dolore

Con un percorso personalizzato suddiviso in 5 tappe risolvi il dolore e torni alle tue attività.

Recupero dallo stress

Curiamo sia la manifestazione dolorosa sia la sua origine psicologica ed emotiva.

Osteoclinic: il percorso di recupero esclusivo da dolore e stress

Michele Chiesa Osteoclinic recupero da dolore e stress

Con me affronti il percorso di recupero da dolore e stress con una modalità esclusiva:

  • fuori dall’ospedale e con un canale preferenziale: con il chirurgo di riferimento e il medico di fiducia
  • con l’approccio multiterapeutico Osteoclinic studiato per facilitare il percorso di guarigione: riunisce tecniche di fisioterapia, osteopatia e medicine complementari (tra cui yoga terapeutico) e presta attenzione allo stato d’animo del paziente, cui trasmette serenità e positività, fondamentali per raggiungere gli obiettivi di recupero e guarigione.

Come paziente Osteoclinic godi di un percorso di recupero con più benefici:

  • disponi di una guida dedicata in ogni momento
  • sei affidato a un terapista con esperienza ventennale
  • disponi di un programma di riabilitazione personale
  • ti seguiamo in tutte le visite di controllo previste
  • ti portiamo ai test al meglio della condizione.

Il percorso di recupero dal dolore prevede 5 tappe. E per ognuna siamo al tuo fianco.

1

Stop a dolore e infiammazione

Iniziamo riducendo dolore e gonfiore per ridarti fiducia e proseguire verso la guarigione.

Durante l’infiammazione il corpo si rigenera e si cura spontaneamente. In questa fase alterniamo il riposo all’utilizzo di ghiaccio e associamo terapie manuali e fisiche per stimolare la rigenerazione dei tessuti.

2

Movimento e flessibilità

Escludiamo interventi aggressivi nel recupero di movimento e flessibilità, ma non indulgiamo rischiando rigidità permanenti.

Appena possibile iniziamo a recuperare progressivamente ogni riduzione di movimento utilizzando tecniche di mobilizzazione sicure, esercizi di allungamento e lavoro in acqua.

Puoi così iniziare a muoverti senza dolori e limitazioni.

3

Forza e resistenza allo sforzo

Superata la fase iniziale recuperi forza e resistenza: la prova che stai migliorando.

Visto che crediamo alla regola della progressione, ti supportiamo e motiviamo nel migliorare le performance di forza e resistenza alla fatica con le risorse di cui disponi, tenendo presente le attività che devi tornare a svolgere.

4

Equilibrio e coordinazione

Recuperata la forza ti aiutiamo a ripristinare e migliorare l’equilibrio per evitare altri infortuni.

Considerando il percorso ti mettiamo alla prova su terreni disconnessi e alleniamo il controllo motorio con l’utilizzo di tecnologie come il biofeedback.

5

Ritorno alla normalità e gesto atletico

Terminato il percorso ti muovi normalmente, ma senza dolore e senza paura.

Che tu sia in campo, in piscina, in pista, al supermercato o in casa, tenendo in braccio chi ami, con un ferro da stiro o uno straccio in mano. Poco importa.

Alla fine ti riconsegniamo alla quotidianità. Ma più forte grazie alle potenzialità acquisite durante il percorso di recupero.

Il percorso di recupero dallo stress: L’approccio cognitivo-comportamentale di Osteoclinic

Il percorso di recupero da stress Osteoclinic è a 360 gradi e si rivolge a pazienti affetti da dolore cronico e dolori muscolo-scheletrici associati a disturbi di ansia, depressione e stress post traumatico.

Questo significa che curiamo sia la manifestazione dolorosa che ti affligge, sia la sua origine, spesso radicata nella sfera psicologica ed emotiva. E stiamo al tuo fianco in ogni fase.

Molto spesso i dolori sono conseguenze di infortuni, interventi chirurgici e patologie. Ma sono anche il risultato dello stile di vita adottato, di ansie, paure, relazioni insoddisfacenti e situazioni lavorative e famigliari problematiche che, come dimostrano recenti ricerche, influiscono in modo rilevante sulla ipersensibilità del sistema nervoso e intensificano la percezione del dolore e la sua gestione.
Per questo i terapisti Osteoclinic utilizzano l’approccio cognitivo-comportamentale: operano sui sintomi e lavorano per modificare le abitudini, i modi di vivere le situazioni e la percezione della realtà che provocano stress e ti fanno stare male. Con l’approccio Osteoclinic la maggior parte dei pazienti riceve supporto concreto in un arco di tempo limitato.

Collaborando con il fisioterapista, l’osteopata e l’insegnante di yoga, i terapisti Osteoclinic affrontano i disturbi da stress dopo un trauma – come incidenti stradali, interventi chirurgici, infortuni e violenze – ma anche i disturbi da stress emotivo di chi subisce pressioni lavorative, famigliari o è vittima della propria incapacità di organizzare tempo, relazioni e lavoro. Ansia, stress e componenti depressive sono situazioni frequenti nell’ambito della normalità.
Grazie alla metodologia cognitivo-comportamentista e all’approccio multiterapeutico Osteoclinic (che combina tecniche di osteopatia, fisioterapia, yoga terapeutico e mindfulness) ti aiutiamo a depotenziare i sintomi condizionanti, viverli in modo non traumatico, e sostituirli con atteggiamenti positivi che apportano benefici psico-fisici e benessere.

Sappiamo che il percorso di guarigione dallo stress è condizionato da variabili come l’intensità del trauma o dell’evento frustrante; la loro durata e imprevedibilità e la capacità di gestire tempo ed emozioni. Per questo personalizziamo al massimo ogni tappa del percorso di recupero e lo facciamo ascoltando il paziente, le sue aspettative e la sua motivazione.

Ogni paziente ha una storia propria e risorse differenti cui attingere. A ognuno insegniamo come affrontarla e gestirla per soffrire meno e vivere meglio.

Percorsi di recupero da dolore e stress metodo Osteoclinic

Le terapie

A seguito della visita filtro, effettuata da Michele Chiesa, e a seconda di trauma e sintomi, può esserti consigliato il recupero dal dolore o dallo stress con fisioterapia, osteopatia, yoga terapeutico e supporto psicoterapeutico o una combinazione delle specialità.

Supporto psicoterapeutico

Il supporto psicoterapeutico è suggerito ai pazienti cui è stato identificato il bisogno durante la visita filtro oppure a chi necessita di un aiuto supplementare per affrontare il percorso di guarigione perché ha risposto alle terapie con miglioramenti insoddisfacenti.

Convalidata la necessità di tale supporto da parte dello psicoterapeuta, accedi al colloquio valutativo e procedi con:

  • definizione dei problemi che ritieni più urgenti da gestire (come movimenti o attività quotidiane che eviti per paura che accada qualcosa)
  • costruzione della fiducia e dell’alleanza terapeutica tra te e il terapista
  • spiegazione di come il tuo corpo reagisce a stress e traumi
  • stabilizzazione dei sintomi (come tachicardia, sudore, tensione e rigidità) che ti impediscono di risolvere la situazione (in quanto vissuti come allarmi imminenti) e di apprendere nuove strategie di gestione
  • lavoro sui ricordi del trauma mediante l’esposizione dei ricordi dolorosi
  • ristrutturazione cognitiva
  • prevenzione delle ricadute.
Supporto psicoterapeutico per recupero da dolore e stress metodo Osteoclinic
il supporto psicoterapeutico Osteoclinic prevede differenti approcci:

Psicoterapia Cognitivo-comportamentale

Le tecniche di esposizione dal vivo o di immaginazione (visualizzazione dei ricordi) consentono di familiarizzare con le situazioni di cui hai paura all’interno di un clima morbido e sicuro.
Creiamo insieme una scala di situazioni temute e decidi quale affrontare per prima. Impari così che esistono più modi per elaborare le situazioni e viverle in maniera non condizionante.
Immaginare i ricordi ti aiuta a ripensare al vissuto, alle emozioni provate e a  correggere le false convinzioni che ti condizionano e ti fanno soffrire.

All’interno del percorso, e a seconda di sintomi, abitudini o pensieri da ristrutturare, esistono due terapie di supporto:

Terapia Metacognitiva (MCT)

Utilizzata solo per particolari casi di stress post-traumatico, la terapia metacognitiva modifica i processi di pensiero come la rimuginazione attraverso strategie di attenzione focalizzate sull’accaduto al fine di rielaborare il trauma o le emozioni associate.
Secondo la ricerca è un trattamento a breve termine per il Disturbo Post Traumatico da Stress, ma riduce significativamente la sintomatologia e migliora la qualità della vita.

Terapia Sensomotoria

Richiama la psicoterapia corporea integrandola con la psicodinamica, la cognitivo-comportamentale e le neuroscienze.
Attraverso di essa i pazienti trovano uno spazio emotivo di sicurezza in cui sperimentare nuovi modelli di attivazione delle emozioni. Questi, più equilibrati e positivi aiutano a transitare da stati negativi.

Ristrutturazione cognitiva per recupero da dolore e stress metodo Osteoclinic

Ristrutturazione cognitiva

È impiegata per aiutare il paziente a identificare e modificare abitudini, congetture e “cattivi pensieri” (non necessariamente basati sulla realtà e spesso esistenti anche prima del trauma) perchè influenzano la sensazione di sicurezza, di fiducia e i valori della persona coinvolta.

Tecniche per gestire l’ansia

Molte le tecniche del metodo Osteoclinic per gestire l’ansia: dalla semplice respirazione al rilassamento con induzioni ipnotiche fino alle strategie per distrarre la mente.

Tecniche per gestire l'ansia per recupero da dolore e stress metodo Osteoclinic
EMDR psicoterapia per recupero da dolore e stress metodo Osteoclinic

Terapia EMDR

L’EMDR o Eye Movement Desensitization and Reprocessing (Desensibilizzazione e rielaborazione mediante movimenti oculari) lavora sul ricordo di eventi traumatici al fine di rielaborarli e riorganizzarli nella memoria e alleviare l’intensità emotiva associata e negatività nate in seguito.

Utilizzati in modo costruttivo, i ricordi dolorosi diventano preziose risorse su cui costruire una vita migliore.

L’EMDR è fortemente supportato dalla ricerca scientifica e utilizzato come il trattamento più efficace e di prima scelta per il Disturbo Post Traumatico da Stress: nello specifico per gli eventi che hanno comportato pericolo di vita o minaccia all’integrità della persona (Greenberg, Brooks, & Dunn, 2015).

Durata e tempi dei trattamenti

Durata e tempi di recupero dipendono da fattori come tempestività e complessità di eventi e interventi, la presenza del supporto famigliare e sociale e la personalità del paziente.
La durata di un intervento è dunque molto variabile: da poche sedute a un periodo di un anno nei casi più complessi sebbene struttura e modalità di intervento rimangano le stesse.

Vuoi affrontare il recupero da dolore e stress con terapisti specializzati?

Fissa l’incontro informativo Osteoclinic per:

  • farti una prima impressione
  • sciogliere tutti i tuoi dubbi
  • iniziare il percorso di guarigione

Fissa subito l’incontro con Osteoclinic.

La disponibilità settimanale è limitata.